Art. 29 – Forma e contenuto del contratto

Condividi:

Per instaurare un contratto di apprendistato è necessario un contratto in forma scritta tra azienda e lavoratore nel quale devono essere indicati:

  • la qualifica che sarà acquisita al termine del periodo di formazione;
  • la durata del periodo di apprendistato, che coincide con il periodo di formazione;
  • la retribuzione;
  • il periodo di prova;
  • il rinvio al Piano Formativo Individuale (PFI) ai fini della definizione del percorso formativo ed ogni altra indicazione contrattuale utile.

Al contratto dovrà essere allegato come parte integrante dello stesso il Piano Formativo Individuale (PFI).