Contratto Collettivo Nazionale di lavoro: Logistica, Trasporto merci e Spedizioni

Il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro (CCNL) del settore logistica, trasporti merci e spedizione.

PARTE GENERALE

Sezione prima: Disciplina Generale

TITOLO I: CONTRATTAZIONE

TITOLO II: DIRITTI DI INFORMAZIONE E CONSULTAZIONE SINDACALE

TITOLO III: DIRITTI SINDACALI

TITOLO IV: STRUMENTI PARITETICI NAZIONALI

TITOLO V: RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA

TITOLO VI: COMPOSIZIONE DELLE CONTROVERSIE

TITOLO VII: FORMAZIONE PROFESSIONALE

SEZIONE SECONDA: DISCIPLINA DEL RAPPORTO DI LAVORO

TITOLO I: MERCATO DEL LAVORO

CAPO I: APPRENDISTATO

CAPO II: LAVORO A TEMPO DETERMINATO, LAVORO SOMMINISTRATO

CAPO III: PART-TIME

CAPO IV: TELELAVORO

TITOLO II: WELFARE CONTRATTUALE

TITOLO III: INSTAURAZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO

CAPO I: CLASSIFICAZIONE DEL PERSONALE

CAPO II: ASSUNZIONE

CAPO III: PASSAGGIO DI QUALIFICA

TITOLO IV: SVOLGIMENTO DEL RAPPORTO DI LAVORO

CAPO I: ORARIO DI LAVORO

CAPO II: RIPOSO SETTIMANALE

CAPO III: FESTIVITA’

CAPO IV: FERIE

CAPO V: PERMESSI, CONGEDI, ASPETTATIVE, ASSENZE

CAPO VI: TRASFERTE E TRASFERIMENTI

CAPO VII: MALATTIA E INFORTUNIO

CAPO VIII: NORME DI COMPORTAMENTO

TITOLO V: TRATTAMENTO ECONOMICO

CAPO I: ELEMENTI DELLA RETRIBUZIONE

TITOLO VI: RISOLUZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO

CAPO I: RECESSO

CAPO II: TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO

PARTE SPECIALE personale viaggiante


Il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro (CCNL) settore logistica, trasporto e spedizione disciplina il rapporto di lavoro del personale dipendente dalle imprese di spedizione, anche se denominate transitarie e doganali, dalle aziende esercenti l’autotrasporto di merce su strada per conto di terzi, dalle imprese di servizi logistici e ausiliari del trasporto, dalle imprese di trasporto combinato, dalle imprese svolgenti l’attività di commercio elettronico, dalle agenzie aeree e pubblici mediatori marittimi che esercitano tale attività promiscuamente a quella di spedizione, dalle aziende di magazzini generali, dai terminal, dai depositi, dai centri di distribuzione e centri intermodali per conto terzi, dalle aziende produttrici di energia refrigerante, dalle aziende di servizi logistici anche integrati con attività di supporto alla produzione, operanti singolarmente oppure all’interno di infrastrutture interportuali, autoportuali, portuali ed aeroportuali, con la sola esclusione delle imprese destinatarie del CCNL dei lavoratori dei porti.

Contratto logistica e trasporto merci – FAQ

Dove trovo i livelli previsti dal CCNL Logistica, Trasporto merci e Lavoro?

Ogni lavoratore del settore trasporto merci e logistica è inquadrato in uno dei livelli previsti dal CCNL, che ne definisce mansioni, retribuzione, diritti e doveri. Trovi livelli e mansioni all’art. 55 – Classificazione del personale.

Quale articolo del CCNL Trasporti e Logistica stabilisce ferie e permessi?

Trovi le informazioni relative ad assenze, congedi, permessi e ferie all’art. 85 CCNL Trasporti e seguenti.